• trattamento acque cinisello balsamo

Depurazione delle acque domestiche

La depurazione dell’acqua domestica oggi è un’esigenza più che mai sentita per la cura del benessere della persona e per la sicurezza di tutta la famiglia, piccoli e grandi.  Filtrare le  impurità ed eliminare il calcare dall’acqua di casa consente da un lato la corretta idratazione dell’organismo e la diminuzione di problemi di salute, dall’altro l’eliminazione dei depositi di calcare dalle tubature degli elettrodomestici, prolungandone l’efficienza. I dispositivi oggi maggiormente utilizzati con questa finalità sono gli addolcitori e gli impianti a osmosi.

ADDOLCITORI

ADDOLCITORI

Gli addolcitori costituiscono uno dei rimedi più efficaci alla presenza di calcare nell’acqua. La loro funzione è quella di scambiare gli ioni di calcio e magnesio presenti nell’acqua con ioni di sodio e potassio, impedendo che l’acqua diventi calcarea. Sono formati da una bombola contenente resine a scambio ionico, all’interno della quale viene fatta passare l’acqua. Il risultato è sorpendente; spariranno le incrostazioni da caldaie, scaldabagni, lavatrici, lavastoviglie, tubature, rubinetterie e valvole. Ciò comporterà un notevole miglioramento sia in termini di risparmio energetico che in relazione alla capacità pulente delle lavatrici e lavastoviglie, garantendo stoviglie prive di aloni, bucato bianco e una migliore igiene personale in quanto l’acqua contiene tutti i minerali, ma è priva di calcio e magnesio.
IMPIANTI A OSMOSI

IMPIANTI A OSMOSI

L’impianto a osmosi inversa rappresenta a tutti gli effetti un purificatore ecologico sia per acque domestiche che per quelle ad uso medicale e industriale. Ciò consente di avere acqua oligominerale direttamente dal rubinetto, priva di batteri e sali minerali in eccesso, e senza quello sgradevole sapore di cloro che le acque da tavola non trattate hanno. Il principio dell’osmosi inversa consiste nel far passare l’acqua attraverso una membrana semimpermeabile da cui si generano due flussi in uscita, uno purificato che viene incanalato nei rubinetti, e uno ricco di sali minerali che viene scartato. Questo tipo di trattamento è chiamato ecologico perché non utilizza alcun tipo di solvente. L’acqua soggetta a questo trattamento è battereologicamente pura e per questo trova largo consumo anche in ambito elettromedicale.
OSMOSI INVERSA